LICENZIAMENTO DURANTE IL PERIODO DEL COVID

QUESITO

Buon pomeriggio,
sono stato assunto con contratto a tempo determinato come operaio meccanico il 4 febbraio 2020. Dopo un infortunio in itinere e dopo il covid, rientro a lavoro con l’azienda che riapre il 20 aprile. E riprendo il mio periodo di prova (rimanevano 19 giorni ancora da loro raccomandata che mi hanno inviato primi marzo mentre ero ancora in malattia).
Vengo licenziato per non superamento del periodo di prova il 28 aprile.
Vorrei sapere se essendo che il 28 aprile eravamo ancora in periodo Covid l’azienda poteva o meno licenziarmi.
Grazie

RISPOSTA

Egr. sig. Enrico, l’art. 46 del decreto Cura Italia stabilisce che dal 17 marzo 2020 al 16 maggio 2020, sono bloccate le procedure di riduzione collettiva del personale, nonché i licenziamenti individuali per giustificato motivo oggettivo.
In considerazione di ciò non è impedito il licenziamento durante il periodo di prova per mancato superamento della prova stessa. Saluti

Grazie per la tua valutazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Terracqueo

MultaPaucis - Blog di Viaggi on The Road

CONSIGLI E INFORMAZIONI LEGALI

RISPONDIAMO ALLE VOSTRE DOMANDE LEGALI DANDO CONSIGLI ED INFORMAZIONI GRATUITE

CpLegal Studio legale

Servizi di assistenza legale online

Discover WordPress

A daily selection of the best content published on WordPress, collected for you by humans who love to read.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: